Important information about purchasing from the US.

RØDE Microphones highly recommend that you only purchase RØDE products from authorised dealers. You can view a full list of authorized US dealers here.

If you purchase any RØDE microphone from an unauthorized dealer you will not receive any US warranty or technical support. You can view a full list of unauthorized US dealers here.

RØDE registra il dietro le quinte di “Genesis” con la Panasonic GH3

24th Sep 2012
news
La Panasonic GH2 è una sorta di eroe perdente nella comunità DSLR. La sua forma relativamente compatta non lascia pensare ad una capacità visiva invece impressionante, e abbinata ad un RØDE VideoMic costituisce uno strumento invidiabile per un filmmaker. Quindi non sorprende che l’uscita del nuovo modello, la GH3, abbia richiamato molta attenzione.
Il regista australiano (e membro della grande famiglia RØDE) Mick Jones è stato scelto in un team di all-star che comprende anche Philip Bloom, Bruce Logan ASC e Elliot Rosenblatt per scrivere, dirigere e produrre un cortometraggio con la nuova videocamera Panasonic prima della sua uscita questo mese al Photokina.
Il ruolo di Mick sul set era quello di documentare la prova della GH3 in una tipica situazione di riprese cinematografiche con uno staff completo in un ambiente di produzione rigoroso. “La produzione è stata girata in un periodo di tre lunghe giornate di lavoro con riprese sia di giorno che di notte”. ha commentato. “Il tipo di riprese prevedevano che io fossi sempre presente, senza intralciare. Questo ha significato scegliere i giusti strumenti per essere agile e poter lavorare velocemente nella preparazione delle riprese”.

“Visto che non avevo un tecnico audio per la registrazione ho dovuto io stesso riprendere tutti i suoni d’ambiente e le interviste. In questo caso la scelta è stata il RØDE Videomic Pro, montato sulla videocamera per tutte le riprese”.
“Avevo a disposizione anche il DeadCat perché stavamo lavorando all’aperto in situazioni ventilate e per queste riprese mi serviva un audio utilizzabile. Oltre al filtro per il vento ho usato anche il filtro passa alto a 80Hz del microfono, che è molto efficace nel ridurre il suono delle folate di vento”.
“A volte il fine era quello di riprendere l’atmosfera dello staff che lavorava alle riprese e della location, come per esempio le fughe in macchina, ma anche tutte le interviste sono state realizzate con il VideoMic Pro. Mi accerto di essere abbastanza vicino agli artisti per avere un segnale audio pulito che sia ad un livello sufficientemente alto al di sopra del rumore di fondo. L’ho abbassato di 10dB dal microfono a causa della sensibilità della videocamera ed il risultato è stato davero ottimo per questa produzione. Trovo grandioso questo microfono per questo tipo di riprese del dietro le quinte fatte al volo”.

ARCHIVIO NEWS


2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009